Comune di Ravarino

Comune di Ravarino

Salta la navigazione





Contratti di affitto agevolati

In attuazione della Legge 431/98 e del D.M. del 30/12/2002 le Organizzazioni Sindacali  maggiormente rappresentative a livello locale e le Organizzazioni dei Proprietari ha stipulato un accordo territoriale per la definizione del contratto agevolato per locazioni di immobili ad uso abitativo a canone agevolato.

I contratti di locazione conformi all’art. 2, comma 3, della Legge n. 431/1998 devono avere una durata almeno di 3+2 anni.

Il canone è fissato in un importo, compreso fra un minimo ed un massimo, concordato fra le associazioni di categoria degli inquilini e dei proprietari, a livello territoriale, facendo riferimento alle zone omogenee del territorio, in riferimento a:

  • valori di mercato;
  • dotazioni infrastrutturali (trasporti pubblici, verde pubblico, servizi scolastici e sanitari,attrezzature commerciali, ecc.);
  •  tipologie edilizie, tenendo conto delle categorie e classi catastali.

Oltre a tali criteri, il canone è rapportato a:

  • localizzazione dell’edificio (centro/periferia/altro);
  • al numero dei vani, alla superficie dell’appartamento, alle sue rifiniture;
  • tipologia dell'alloggio;
  • stato manutentivo dell'alloggio e dell'intero stabile;
  • pertinenze dell'alloggio (posto auto, box, cantina, ecc.);
  • presenza di spazi comuni (cortili, aree a verde, impianti sportivi interni, ecc.);
  • dotazione di servizi tecnici (ascensore, tipologia del riscaldamento, prestazione energetica, condizionamento d'aria, ecc.);
  • eventuale dotazione di mobilio.

I contraenti sono liberi di farsi assistere per la stipulazione del contratto e la determinazione del canone dalle organizzazioni delle proprietà edilizie e dei conduttori oppure di procedere autonomamente. Tuttavia per poter fruire delle agevolazioni fiscali previste dalla normativa è necessario il “visto”, di una delle organizzazioni firmatarie dell’accordo territoriale, che attesta la conformità dell’atto alle novità recate dal decreto del Mit del 16 gennaio 2017. (Vedi circolare Ministeriale)

Servizio Tributi, Affissioni, Anagrafe canina

Via Roma, 173 - 41017 Ravarino (Mo)

tel. 059-800827
fax. 059-900200
e-mail: enrico.sighinolfi@comune.ravarino.mo.it
referenti:
Enrico Sighinolfi

orari:
Martedì 8.30-13.00

Giovedì 8.30-13.00/14.30-17.30

Sabato 8.30-12.00

Primo inserimento del 13/09/2016 -- Ultimo aggiornamento del 19/03/2018 ore 09.24 -- N° visioni: 1.054 - Stampa


Torna su


Sei il visitatore n° 3.409.222 - Totale utenti attualmente collegati: 151

Strumenti per la lettura: Visualizza il testo a caratteri normali Visualizza il testo a caratteri grandi Visualizza il testo ad elevato contrasto Visualizza il testo senza grafica

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 19 Luglio 2018 ore 14.27

Stemma del Comune di Ravarino
Comune di Ravarino
Via Roma, 173 - 41017 Ravarino (MO)
Tel. 059 800 811 - Fax 059 900 200
Posta elettronica certificata: comunediravarino@cert.comune.ravarino.mo.it
Partita IVA 00314810367
Privacy - Note legali

© 2005-2018 Comune di Ravarino - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Amministrazione Trasparente

Comune di Ravarino - Torna alla pagina iniziale Unione del Sorbara Comune di Bastiglia Comune di Bomporto Comune di Nonantola